Giovanna M. Carli

Il libro che non ti ho letto

Scroll down to content
Il mio nuovo libro parla del mio amore per la storia dell’arte e della passione travolgente che metto in ogni cosa che faccio.

Caro Giovanni,

questo post è solo per te che mi hai ispirato molte cose nella mia vita. Mi hai donato uno sguardo nuovo affinché potessi abbracciare l’universo tutto.

Mi hai dato l’ispirazione più vera, quella che guarda al mondo con la gioia di chi ha imparato da poco a camminarci in mezzo.

Senza di te questo mio libro non sarebbe mai potuto nascere, sai perché: perché parla proprio della Nascita e la mia nascita sei TU.

Una Nascita sempre nuova, giorno dopo giorno, dove trovarsi e mai perdersi, dove giocare a nascondino con la vita non è permesso: si è non si fa. Un giorno comprenderai queste parole, che adesso scrivo di getto.

Forse un’ulteriore dedica, è questa mia, e sai perché? Perché scrivo sempre per te, e per tutti quelli come te, che sono giovani, anzi giovanissimi, e che si affacciano alla vita con mille domande.

Per questo “Conoscere la storia dell’arte…” sarà il libro che non ti ho letto, perché se un giorno avrai voglia, sarai tu a leggerlo.

Baci, la mamma

ph. by Giodì, all rights reserved

One Reply to “Il libro che non ti ho letto”

  1. Non ė facile lasciare dei commenti, soprattutto dopo avere letto le parole che una Madre dedica a suo figlio, esprimendosi con tutto l’Amore di Mamma, riuscendo anche chi legge a percepire parte di quelle sensazioni che ella prova e vuole trasmettere.
    Questa forma di comunicazione, ė contenuta nelle sue opere.
    Semplicemente meraviglioso.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: