Giovanna M. Carli

Lezioni di storia

Firenze dall’età di Arnolfo, Dante e Giotto fino alla fine del Rinascimento

Lezioni di storia

è un ciclo di incontri che si svolgono di lunedì, dalle 17:00 alle 19:00 al Teatro Niccolini di Firenze, in via Ricasoli 3.

Gli incontri sono moderati dal giornalista Alberto Severi e raccontano la Firenze dall’età di Arnolfo, Dante e Giotto fino alla fine del Rinascimento.

Il primo incontro è stato con il curatore del ciclo di conferenze, Riccardo Nencini, che ha presentato il suo libro “La battaglia. Guelfi e Ghibellini a Campaldino nel sabato di San Barnaba“, III edizione per i tipi di Mauro Pagliai Editore, con prefazione di Franco Cardini, ricostruzione appassionata e avvincente dei luoghi, dei fatti, dei personaggi, un romanzo storico frutto di una rigorosa ricerca che parla della battaglia che Dante immortalerà nella Divina Commedia, quella battaglia che pose fine all’età dei nobili e aprì la strada alla società dei mercanti, definitivamente.

Lezioni di storia
Riccardo Nencini, Alberto Severi, Antonio Pagliai

Il primo novembre Anna Benvenuti parlerà de “I santi patroni tra devozione civica e arroganza municipale. “Nelle città medievali i santi vescovi delle origini cristiane, o i nebulosi martiri che avevano fecondato col loro sangue le terre municipali, divenivano emblemi politici e simboli di un potere (vuoi militare, vuoi economico) che le rispettive municipalità intendevano esprimere: così i santi si portavano in battaglia assieme ai vessilli degli eserciti, oppure si issavano sulle mura perché ne difendessero i bastioni durante gli assedi, mentre i santi titolari dei giorni di vittoria andavano ad arricchire il pantheon municipale, come a Firenze San Barnaba, o Sant’Anna, grazie alla quale la città era stata liberata dalla tirannia del Duca d’Atene. Sul cielo di Firenze campeggiava San Giovanni, titolare del fonte battesimale dalla cui acqua i fiorentini ricevevano ad un tempo l’identità cristiana”.

Lezioni di storia
ph. di Giovanna M. Carli

I prossimi ospiti saranno saranno Federico Canaccini (8 novembre), Giovanni Cipriani (15 novembre), Fabrizio Ricciardelli (22 novembre), Ugo Barlozzetti (29 novembre), Antonio Natali (13 dicembre), Donatella Lippi (20 dicembre) e Franco Cardini (17 gennaio).

Il teatro del Cocomero durante la prima lezione di storia

Ingresso gratuito su prenotazione:
tel. 055 0946404 (dal martedì alla domenica 10-13 /16-19)
info@eventipagliai.com

L’evento avrà luogo nel rigoroso rispetto delle norme anti Covid-19
Sarà richiesto il Green Pass. È obbligatorio indossare la mascherina

Giovanna M. Carli

clicca e leggi: https://primafirenze.it/cultura/lezioni-di-storia

Giovanna M. Carli tra il pubblico del Niccolini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: