Giovanna M. Carli

La Maddalena di Giovanna M. Carli Dodi

Scroll down to content

Fu la prima a cui apparve Gesù.

Sì, proprio lei, la prostituta o presunta tale, quella che finalmente ha ricevuto giustizia dopo che un equivoco, direi una damnatio memoriae, l’ha condannata alla penitenza nei secoli dei secoli. E invece Gesù ha scelto proprio lei, fedele discepola a cui è apparso, per prima, chiamandola per nome. Lei fu fedele a lui fino alla fine dei suoi giorni e non fuggì come i discepoli, vinti dalla paura, né lo rinnegò.
E Lui scelse di apparire proprio a Lei che, un maschilismo secolare che si nutre, ancora oggi, di pregiudizi e volgarità, ha relegato al pentimento eterno.

Oggi sappiamo che non andò così, domani, giorno di Pasqua, ricordiamoci anche di questa donna che ha ottenuto, grazie all’amore, alla devozione, alla fedeltà e all’attesa, il suo riscatto sulla storia…e il 3 giugno «per espresso desiderio di papa Francesco», è festa liturgica della Maddalena…

Giovanna M. Carli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: